martedì 30 maggio 2017

LA CASA VUOTA senza di te


e' VUOTA la casa
piena ancora di mobili
aleggiante d'echi di parole
dei giorni di festa
dei giorni di pioggia

parlano i muri
e le foto rimaste 
testimoni silenziosi
di una vita
con un passato di ricordi

il giardino la raccoglie
in un verde ventre
e sembra sparirci dentro
in un abbandono completo

è VUOTA la casa
mentre cerco risposte
 le domande sbattono contro le pareti
io in centro
di una esistenza passata
vivo il presente
ora
senza di te padre...